News /Eventi

L’accesso al Passirio in corrispondenza di piazza Terme permetterà a cittadini e turisti di poter entrare nuovamente in contatto diretto con il torrente. Nel pieno centro cittadino, nelle immediate vicinanze delle Terme di Merano, tre grandi terrazzamenti con gradoni in cemento ricoperti di manto erboso collegano la Passeggiata al fiume. Il progetto, basato su una bozza ideata dallo studio di architettura del paesaggio “freilich”, prevede che la forma dei gradoni segua il profilo del fiume. La superficie erbosa è un invito per i visitatori a trattenersi per soste prolungate. In caso di piena, il cancello di ingresso potrà essere immediatamente chiuso per vietare l’accesso alle persone. Il progetto è stato realizzato dalla Ripartizione provinciale alle Opere idrauliche che ha rielaborato la bozza presentata dallo studio “freilich”, rendendo questa costruzione accessibile anche ai portatori di handicap.